All posts by iviaggidibattyevica

Passo del Pertus

Umidita’ e foschia la fanno da padrone qui nel Cremasco , sono indeciso se farmi un giro in moto o meno .

Alla fine prevale la voglia di togliermi un po’ di ruggine accumulata durante queste settimane invernali e scaldare un po’ l’olio alla moto .

Vestito di buon punto pigio lo starter e esco dal garage e decido di andare nelle Valli Bergamasche consapevole che una volta salito di quota avrei trovato un clima si piu’ fresco ma secco e privo di umidita’.

Continue reading Passo del Pertus

Una giornata da incorniciare

Ultimamente sto usando col contagoccie la moto , non per colpa mia , impegni giornalieri e qualche acciacco personale mi hanno impedito di uscire in moto .
Nelle giornate piovose la cosa pesa meno ,ma quando come stamani la giornata si presenta tersa anche se fredda il non uscire in moto mi incomincia a pesare .
Come al solito la routin giornaliera per me’ inzia alle 6,00 del mattino e dopo aver fatto visita ai miei genitori ed essermi accertato che tutto sia ok torno a casa e decido che oggi stacco la spina e mi dedico una giornata in giro con la mia Africa Twin .

Continue reading Una giornata da incorniciare

Dal passo del Pellizzone al Passo della Cisa

Poco piu’ di 200 km (esclusi trasferimenti ) pieni di curve e controcurve sono il totale del tracciato che abbiamo percorso Io, Paolo e Stefano .

Alle 6,30 ero in strada per raggiungere il luogo del ritrovo , la temperatura di otto gradi sancisce la fine della lunga estate ,sono coperto adeguatamente .

A Fornovo come da consuetudine rabbocco il serbatoio e poi mi dirigo a Varano de Melegari , mentre prendo un caffe’ arriva Paolo e di seguito puntualissimo Stefano che cavalca la bellissima V-Strom 1050 SE. Paolo e’ con la Yamaha Trecer 700

Continue reading Dal passo del Pellizzone al Passo della Cisa

Due Amici in Appenino il Ritorno.

Era da tempo che aspettavamo questo momento ,l’ultima volta che ci siamo ritrovati Io e Paolo e’ stato lo scorso anno ad Ottobre , poi per svariati motivi non c’e stata piu’ occasione di mantenere questa sana abitudine .

Nei giorni scorsi si e’ prospettata la possibilita’ di riprendere a girellare in moto nell’ Appennino Piacentino Parmense la nostra giostra preferita .

Continue reading Due Amici in Appenino il Ritorno.

Alta Via del Sale

… La risalita della Val Roya in territorio Francese risulta più impegnativa del previsto ,per via dei numerosi lavori stradali in corso, approfittando delle numerose soste scatto qualche foto a dei scorci di questa strettissima valle.

Sono diretto Casterino e da li risalgo fino al Forte Centrale di Tenda e poi al punto d’ingresso dell’Alta via del Sale di Limone Piemonte.

Continue reading Alta Via del Sale

Svizzera … un paradiso

Svizzera … un paradiso
Ecco posso riassumere cosi’ il girello ( si fa’ per dire 500 km ) fatto oggi in gran parte in territorio Elvetico .
Strade perfette , giornata bellissima e tersa e se rispetti le regole non hai nulla da temere e ti godi dei panorami unici , specialmente in questo periodo di disgelo.
In sitesi …

Continue reading Svizzera … un paradiso

Toscana on the road

… Una pattuglia di Carabinieri mi intima l’alt a pochi chilometri dal Passo della Raticosa ,  i militari sono due ragazzi giovanissimi  potrebbero essere miei figli , un veloce controllo della patente e dei documenti della moto ed inizia il terzo grado sulla mia Africa Twin e dove sono diretto , mi fanno capire che anche loro sono motociclisti , dieci minuti di chiacchiere e riparto verso il Passo raggiungendo Angelo l’amico che mi accompagna per questo giro che mi attende un centinaio di metri piu avanti.

Continue reading Toscana on the road

Sulle tracce dei Mulini ad Acqua nel Cremasco

I mulini ad acqua nel territorio Cremasco sono sempre stati presenti nei secoli passati per poter macinare il grano. Il mulino di Farinate, a due ruote, lo si trova menzionato nei documenti per la prima volta nel 1685, ben 117, ruotanti e gocciolanti sparsi in giro per le campagne Cremasche erano stati censiti alla fine degli anni 40 nel secolo scorso , e quel periodo coincide anche l’inizio del declino di queste eccellenze Cremasche .

Continue reading Sulle tracce dei Mulini ad Acqua nel Cremasco